Per la Lanterna Corse una buona "gara di casa"

Bilancio positivo per la Lanterna Corse alla gara di casa, il 28° Rally della Lanterna. Otto vetture su nove hanno infatti raggiunto il traguardo dopo una gara caratterizzata dalle bizze del meteo, non certo semplici da interpretare per i piloti. Buona decima posizione assoluta e seconda in classe R3C per Andrea Mezzogori, rientrato dopo qualche mese inattività e navigato per l’occasione da Marco Gallizia sulla Renault Clio.
Altro secondo posto di classe, ma in FA7 per Gianluca Accinelli ed Alessandro Minervini su Renault Clio Williams, seguiti dai compagni di team Daniele Greghi e Gianfranco Malinarich su una vettura gemella.
Dalla classe Super 1.6 arriva un successo, firmato da Marco Depau e Corrado Bonato su Renault Clio,così come in FN2, classe conquistata dalla Peugeot 106 di Francesco Caccuri ed Ivan Orocchi. Tredicesima piazza in R3T, classe monopolizzata dalle velocissime Citroen DS3 per la Abarth 500 di Emanuele Fiore e Lorenzo Risso, mentre in A7 è arrivato un altro podio, con la seconda posizione della Renault Clio di Alessandro Ieraci e Stefano Messori. Buon risutato anche per Michele Zerega ed Elisabetta Franchi, quinti in N3 su Renault Clio.

Gara da dimenticare invece per Silvio Emanuele Ferrando e Giorgio Antichi, fermi a causa di un guasto alla turbina della Mitsubishi Lancer. (27 mag.)