Rally della Lanterna: Davide Craviotto soddisfatto

Quindicesimo posto assoluto finale e secondo di classe R2B per Davide Craviotto al 33° Rally della Lanterna – 1° Rally Val d’Aveto, a cui il pilota genovese ha partecipato al volante della Peugeot 208 R2B (ph by Stefano Bertuccioli) messagli a disposizione dalla By Bianchi ed in coppia  con Fabrizio Piccinini. Una prestazione complessiva che ha soddisfatto il portacolori della Racing for Genova Team, che ci teneva un sacco a fare bene nella “gara di casa”.


“Direi che di più non avrei potuto fare – rileva Davide Craviotto – Gil Calleri, che mi ha preceduto in classe, oltre ad essere andato al massimo, si è confermato un signor pilota, con un passo notevole, e, pertanto, è un onore per me essere giunto alle sue spalle. Penso di aver fatto una buona gara e di aver confermato di riuscire ad interpretare bene la 208, di cui ho incrementato la conoscenza su prove speciali molto tecniche ed impegnative, oltre che belle”.


La buona partecipazione al “Lanterna” ha portato in dote a Davide Craviotto anche la leadership provvisoria nella graduatoria di Coppa Italia e in quella dell’abbinato trofeo Montepremi Organizzatori Michelin. “Cercavo qualche punticino – conclude il pilota genovese – e questo è arrivato: verrà bene per i due prossimi impegni di questa serie, i rally delle Valli Cuneesi e del Rubinetto, dove la concorrenza sarà notevole, non solo in termini numerici, e non starà di certo a guardare”. (4 set.)