Colli di Luni: sei Super 1600 contro la Clio R3C di Mezzogori - Baldini

Sei vetture Super 1600 - le Clio di Arzà, Miele, Di Stefano e Penserini, la Punto di Iemmola e la Saxo di Ferrari - a contrastare la Clio R3C (nella foto) dei vincitori della scorsa edizione, i coniugi genovesi Andrea Mezzogori e Roberta Baldini. E' questo il leit motiv della terza edizione del Rally Colli di Luni, previsto alla Spezia tra domani (verifiche e ricognizioni) e sabato (gara) con l'organizzazione della Scuderia Balestrero.


Al rally spezzino, articolato su 2 ps - “Gambella” (km 7) e “Borseda” (km 5) - da ripetersi tre volte, hanno dato la loro adesione  63 equipaggi più 2 nella sezione riservata alle auto storiche e 13 che, invece, daranno vita ad una interessante “parata”. Le sei vetture Super 1600, però non saranno le uniche ad insidiare il bis dei coniugi genovesi che, in classe R3C, dovranno vedersela anche con le analoghe vetture degli accreditati locali Federighi e Bancalari.


Parecchi gli equipaggi liguri e genovesi che hanno dato la loro adesione al 3° Rally Colli di Luni. Dal Ponente arriveranno Grassano - De Paoli (Honda Civic Type R A7 - Movisport), Condrò - Rodi ( Peugeot 205 Gti A7), Petrolo - Lipari (Peugeot 208 R2B), Lanza - Lanteri (Honda Civic Type R N3) e Danilo Ameglio - Massimo Marinotto (Peugeot 106 Rallye A6 - Movisport).


A rappresentare i team genovesi ci saranno Baldassari - Minetti (Renault Clio Rs) e Zerega - Balducchi (Peugeot 106), in gara i colori della Scuderia Lanterna Corse Rally Team. Per la Sport Favale ’07 ci saranno Deriu - Rosso (Renault Clio Williams). Massimo Carmignano e Patrizio Maggio (Peugeot 205 Rally) saranno, invece, i rappresentati della scuderia Racing for Genova. Altri equipaggi genovesi in gara saranno Ciocca – Carmignano V. (Renault New Twingo), Zappettini – Capilli (Peugeot 106 Maxi), Fontana – Bottini (Peugeot 106 Rally), Peirano – Staltari (Citroen Saxo) e Ginocchio – Ammendola (Peugeot 106 Rally). (23 lug./ph. photobriano)