Mottola (Sport Favale 07) "chiude" con la Clio al rally Golfo dei Poeti

Ultima chiamata, domenica al 12° rally Golfo dei Poeti, per la Renault Clio Rs di classe N3 (ph) di Lorenzo Mottola. Il veloce portacolori della scuderia Sport Favale 07, con ogni probabilità, porterà in gara per l’ultima volta alla Spezia, in coppia con l'inseparabile Romina Mazzino, la vettura che, nelle più recenti stagioni, gli ha regalato parecchie soddisfazioni. "C'è l'idea di fare una nuova vettura - osserva il pilota rivierasco - ma per ora è meglio pensare a fare bene in questo ultimo impegno e concludere nel migliore dei modi un'annata soddisfacente. Doveroso, in merito, ringraziare il pool di aziende chiavaresi - IntimoBucci, Pizzeria Mama, Gabetti e Entella Autostrasporti - che mi ha supportato nelle gare disputate".

Mottola e la Mazzino non saranno gli unici portacolori della Sport Favale 07 al rally Golfo dei Poeti. Gli faranno buona compagnia altri due equipaggi, quelli formati da Michele Solari e Leonardo Muzzioli, loro rivali in classe N3 con un'altra Clio, e da Elio Canepa e Giorgia Lecca, al via con la Citroe C2 Vts di gruppo Racing Start.

Un altro pilota della scuderia di Favale di Malvaro sarà in lizza domenica: è Marco Riboni che, con la sua interessante Fiat 127 di classe E1 Italia 1600, sarà al via dello slalom in salita Caldaro - Appiano.


Lanterna Corse Rally Team – La scuderia presieduta da Piergiorgio Sforzini sarà al via del 12° Rally Golfo dei Poeti con cinque vetture, capitanate dalla Renault Clio Super 1.6 di Gianluca Caserza ed Erika Badinelli. Per il pilota genovese si tratta dell’esordio sulla potente vettura francese, testata per qualche chilometro nei giorni scorsi. “Il test è andato molto bene – ha dichiarato Caserza - ma tengo i piedi ben saldi per terra e non mi aspetto alcun risultato da questa gara. L’obiettivo è quello di fare dei chilometri per conoscere la vettura e di raggiungere il traguardo senza intoppi. La concorrenza sarà agguerrita e ci sarà sicuramente da divertirsi”.

Maurizio Pessina ed Ettore di Tullio saranno invece al via a bordo di una Subaru Impreza in classe N4, mentre Paolo Saredi e Giuliano Baixin, su Honda Integra, partiranno in classe A7. Mario Tabacco, affiancato da Alessandro Cervi, darà l’assalto alla classe N3 con una Renault Clio, mentre Francesco Bigotti ed Edoardo Crocco saranno in gara con  una Peugeot 106 A5.


Racing for Genova Team – Non ci saranno solo Gianluca Incontrera - Nicolò Minetti (Fiat Seicento Kit) e Michele Guastavino – Mirella Siri (Renault Clio Super 1600) a difendere i colori della scuderia diretta da Raffaele Caliro al “Golfo dei Poeti”. Oltre a loro, il sodalizio genovese sarà in lizza anche con le Peugeot 106 di Massimiliano Melara - Stefano Comando, Luca Basso - Simone Cuneo e Fabrizio Carabetta – Federico Capilli.


Gli altri genovesi – Alla Spezia, riflettori puntati sulla Renault Clio R3C dei genovesi Paolo Benvenuti e Sara Torielli, in lizza con i colori della scuderia La Superba, di cui il pilota è presidente. Tutta da seguire la partecipazione di Fabio Ferrando e Veronica Marrè, con la Peugeot 208 R2B iscritta dalla Winners Rally Team; il secondo equipaggio della WRT sulla pedana di partenza sarà formato da Marco Porcella e Martina Balducchi, per la prima volta insieme sulla Peugeot 106 Prod. S2. Al via anche gli “indipendenti” Daniele Casanova e Francesco Zambelli, in gara con la Renault Clio. Infine, al via anche il genovese Alberto Biggi con l'imperiese Marco Nari, in gara con una Renault Clio S1600 iscritta dalla scuderia oltrepadana EfferreMotorsport. (11 ott.)