Riscatto Racing for Genova Team a Casale Monferrato

 

Otto piloti del sodalizio genovese al via del "Challenge del Lupo"

 

Quinta piazza assoluta finale e primato tra le vetture a 2 ruote motrici per i  portacolori della scuderia Racing for Genova Team Francesco Aragno e Andrea Segir alla 22^ Ronde Colli del Moscato e del Monferrato. La coppia savonese, in lizza con una Renault Clio S1600 (ph), malgrado le condizioni meteorologiche poco favorevoli alla propria vettura, è stata protagonista di una gara veloce e tutta sostanza con cui ha riscattato le due precedenti sfortunate apparizioni in rally disputati in Piemonte.


Buone indicazioni ma un sacco di problemi per l'altra coppia della Racing for Genova Team in lizza a Casale Monferrato.  Michele Guastavino e Mirella Siri, al via con una Fiat Grande Punto S2000 non proprio al top, hanno chiuso in trentunesima posizione conquistando anche un platonico successo di classe: sul loro piazzamento pesa notevolmente anche il mancato cambio di un pneumatico, che perdeva dalla valvola, prima di un Controllo orario per mancanza di tempo.

 

Impegno in forze, nel prossimo fine settimana, per la Racing for Genova Team. La scuderia genovese, infatti, parteciperà al 9° "Challenge del Lupo" - prova del Campionato italiano di Formula Challenge in programma sabato e domenica sulla pista di Castelletto di Branduzzo, nel pavese, e valida anche per l'assegnazione del 1° Challenge Valpolcevera - con ben otto piloti. Si tratta di Roberto Risso (L.R. 001), Davide Furnari (Fiat 126 E2), Alessandro Polini (Polini 05 prototipo), Giacomo Gozzi (Radical SR4), Vittorio Pugliese (Porsche 911 2700 Storico), Marco Vittorio Pugliese (Peugeot 106 1600), Alberto Biggi (Renault Clio S1600) e Pier Paolo Grassano, che porterà in gara l'inedita Honda Civic Ek k20. (4 nov,/ph S. Bertuccioli)