Moto club Liguria Racing pronto per la ribalta

Dopo il recente debutto assoluto al “Crossodromo la Colla”, il neonato Moto club Liguria Racing si appresta a vivere la sua prima stagione importante. “Dopo anni ed anni d’esperienza – osserva il gruppo dirigente – abbiamo sentito la necessità di impegnarci in prima persona per dare una nuova opportunità ai praticanti liguri che fanno del motociclismo fuoristrada il loro sport di riferimento”. Mc Liguria Racing ovvero motocross, minicross, enduro e supermoto, tutte discipline che saranno interpretate a livello agonistico senza tralasciare l'aspetto ludico, fondamentale nel creare aggregazione.


Per questo motivo il Moto club si è subito dotato di una struttura snella e composta da persone che avranno l'incarico di seguire i diversi aspetti del "racing". Vanina Musicò sarà colei che, per capacità e conoscenza del settore, sovraintenderà il sodalizio dal punto di vista burocratico e manageriale mentre l’aspetto prettamente sociale e, più in generale l'organizzazione di raduni, feste ed intrattenimenti sarà affidato a Simona Armaleo, una professionista del settore.


Entrando nel campo più squisitamente agonistico, Carlo Valdemi, team manager e pluricampione italiano, dall’alto della propria esperienza si  occuperà delle supermoto;  Marco Castronovo, invece, avrà il compito di coordinare il motocross adulto, ma interpretato dai giovani ed ambiziosi agonisti mentre Fabio Rossi – il popolare “Pongo” – sarà il referente per gli inossidabili veteran.


Massimo Cominetti, ispiratore di questa iniziativa, sarà il punto di riferimento del minicross. Al suo fianco, a coordinare l'organizzazione degli eventi riguardanti l'attività dei “cuccioli”, un piacevole ritorno, quello di  Michela Colombo, la ex coordinatrice del motocross ligure che non ha resistito al richiamo della disciplina ed ha deciso di mettere a disposizione la sua competenza anche al fine di far crescere numericamente il Moto club Liguria Racing. (4 gen.)