Slalom "Garessio - San Bernardo" con tanti genovesi al via

Sono ottantadue i piloti iscritti allo Slalom Garessio - San Bernardo, gara valida per il Trofeo Italia Centro Nord e per la Coppa di Zona: sette tra le storiche e settantacinque tra le moderne. Il programma della gara prevede una prima sessione di verifiche - tecniche e sportive domani pomeriggio ed una seconda dalle 7.30 alle 10 di domenica, poche ore prima delle sfida tra i "birilli", la cui prima manche scatterà alle ore 13.


Sport Favale 07 - Partecipazione numerosa per la scuderia di Favale di Malvaro che sarà al via con Angelo Bonini (Fiat X1/9), Fabio Belmessieri (Peugeot 106 Xsi), Emanuel Traina (Alba SPR 02), uno tra i probabili protagonisti principali, Enrico Franzero (A112 Abarth), Gianfranco Vigo (Renault Clio Williams), Mattia Delfino ((A112 Abarth) e Christian Pedrini, anche lui su A112 Abarth (ph), al secondo impegno della stagione con la nuova vettura. Con loro anche i veterani Danilo Mosca (Peugeot 205 Gti), che su questo tracciato corse già nel 1994 con la Lancia Beta Montecarlo di Gruppo Speciale, e Paolo Bordo (Renault Clio Rs), reduce dalla partecipazione allo Slalom di Santopadre, dove ha vinto la classe ed è giunto 3° di gruppo malgrado diverse penalità, svantaggio che non gli ha impedito, ad ogni modo, di portare a casa un bel po' di punti per il Trofeo Italia Centro Nord, di cui è campione in carica e attuale leader provvisorio.


Racing for Genova Team - Contestualmente alla partecipazione dei savonesi Francesco Aragno - Andrea Segir al Rally Città di Torino, dove saranno al via con una Peugeot 207 Super 2000, la scuderia diretta da Raffaele Caliro sarà in lizza allo slalom piemontese con due vetture da assoluto, la Radical SR4 di Giacomo Gozzi e la Sport L.R. 01 di Roberto Risso. (6 set.)