Trofeo Endurance Kart Liguria: la “prima” va alle Giovani Promesse

E’ scattato nel migliore dei modi, domenica scorsa, sul “Circuito Kart Carasco” il campionato amatoriale “Trofeo Endurance Kart Liguria” organizzato dal Team Entella Karting, con otto squadre al via, per un totale di 32 piloti, ed un folto pubblico appassionato dalle numerose bagarre. Dopo le previste due ore di gara, in virtù di una prestazione complessiva molto equilibrata, la formazione delle “Giovani Promesse” ha conquistato il successo assoluto regolando i team “Oreficeria Bruno” e “Ceres Team”.

 

Quarta posizione finale per l’”Hazard team”, composto da Nicolò Mosca (ph), Samuele Raggio e Alessio Di Capua, oltre che dal pilota esperto Marco Gnecco. Quarta forza costante della gara, la formazione genovese è stata un po’ penalizzata dalle zavorre (Mosca e Raggio 30 kg, Di Capua 15 e Gnecco 10) previste per la diversità di peso dei propri componenti, cosa che ha comportato perdite di tempo durante il cambio piloti. “Complessivamente – ha rilevato a fine impegno Danilo Mosca, padre di Nicolò oltre che esperto e veloce pilota nelle gare di slalom in salita – è una prestazione che ci soddisfa e che contribuirà a far crescere i giovani componenti del tempi, specie se seguiranno gli insegnamenti del pilota esperto Marco Gnecco, che ha girato per ultimo mettendo a segno scratch notevoli ed una serie di sorpassi importanti”.

 

Tornando alla gara, Manuel Lampugnano (“Giovani promesse”) ha ricevuto un premio speciale per aver fatto segnare il miglior tempo sul giro mentre ha riscosso consensi anche la partecipazione di Debora Di Cristina (“Gao Racing”), unica ragazza in corsa. La prossima gara del campionato si svolgerà il 17 aprile sulla “Pista kart Vittoria” (www.pistakartvittoria.it) di Pontinvrea (Sv). (22 mar.)