Un percorso nuovo ed interessante

Archiviato con grande successo il 26° Rally della Lanterna - Primocanale Sport è già tempo di rimettersi al lavoro per la Lanternarally. E', infatti, ufficiale il programma del 12° Rally città di Torriglia – 14° Rally Appennino Ligure, gara valida per il Challenge Rally Zona 3 divenuta ormai una classica dell’automobilismo ligure, sempre apprezzata dai piloti e dal pubblico. La cittadina di Torriglia, vera e propria oasi verde per molti genovesi che sono soliti trascorrere l’estate lontani dal caos del centro città, ospiterà dunque per il dodicesimo anno la kermesse motoristica più attesa della Val Trebbia, che promette interessanti novità. Leggermente rivisto il percorso di gara, che prevede quest’anno due sole prove speciali da ripetersi tre volte; la “Due Valli” di ben 15 km e la “Montebruno” di 11,15 km. La scelta degli organizzatori è stata presa in considerazione dopo alcune attente valutazioni in favore dei concorrenti. Il percorso del Torriglia 2010 prevede una percentuale molto alta di prove speciali rispetto al chilometraggio totale, i settori cronometrati rappresenteranno infatti ben il 36,88 per cento. Questo significa tempi di trasferimento e ridotti, dunque l’eliminazione di parecchi tempi morti ed uno svolgimento della gara più rapido, nonostante l’effettuazione di sei prove speciali per un totale di 78,45 km. Le iscrizioni potranno essere inviate alla Lanternarally a partire da giovedì 12 agosto e saranno aperte fino a lunedì 6 settembre. Domenica 5 settembre a Torriglia verranno consegnati i road book ai concorrenti e dalle 9.30 alle 19.30 sono previste le ricognizioni autorizzate del percorso, con vetture di serie e nel rispetto del Codice della Strada. La gara entrerà poi nel vivo venerdì 10 settembre: la giornata prevede un’altra tornata di ricognizioni dalle 9 alle 15; Torriglia sarà popolata dai rallisti già dalle prime ore della mattina dunque, mentre l’arrivo delle auto da corsa è previsto per le prime ore del pomeriggio. A partire dalle 16 e fino alle 21.30 si terranno le verifiche sportive e tecniche, al termine delle quali verrà pubblicato l’elenco degli equipaggi ammessi alla manifestazione. La gara vera e propria scatterà poi sabato 11 settembre alle ore 8.31 dalla Piazza della Chiesa ; dopo l’effettuazione delle sei prove speciali inframezzate da due parchi assistenza le vetture faranno ritorno sulla pedana in Piazza dalle ore 16.30, orario previsto per la prima auto. Il centro logistico del Rally Città di Torriglia Appennino Ligure sarà come di consueto la “Torriglietta”, struttura polifunzionale che ospiterà direzione gara, sala stampa e segreteria. Nel 2009 vinsero i francesi Audirac-Gaglio su Renault Clio Super 1.6, seguiti da Luigi Miedico e Marco Strata. Tutti gli equipaggi che hanno partecipato al Rally della Lanterna potranno usufruire di uno sconto del 50% sulla tassa di iscrizione, come già anticipato dalla Lanternarally a giugno. (6 ago)