Memorial Nora Sciplino a Mauro Bonfante e Cinzia Bruno

Con una Fiat 1100/103 del 1956 (ph) Mauro Bonfante e Cinzia Bruno si sono aggiudicati il Memorial Nora Sciplino - Trofeo Ticino Group valido come prima prova del Trofeo Nord Ovest auto storiche. Con sole 248,04 penalità hanno messo tutti in fila dimostrando una netta superiorità. Con 62,95 punti in più, alle loro spalle hanno concluso Gerardo Nardiello e Manuela Grassi, su Fiat 508 del 1937. Terzo gradino del podio per Loris Lumignon e Paolo Casaleggio, su Autobianchi A 112 Abarth del 1984, con 375 punti. Quarto posto per Massimo Bisi e Claudio Cattivelli, su Porsche 356 del 63, davanti ad Andrea Malucelli e Monica Bernuzzi all’esordio in gara con una Lancia Beta Montecarlo.

 

Nella speciale classifica riservata ad equipaggi in gara con cronometri manuali a vincere sono stati Gionata Costante e Corrado Peccati, su Simca 8 sport del 1949, davanti a Tiziano Cerrani e Maria Meraviglia, su Mercedes 192 S del 56, nella generale rispettivamente trentotto e trentanovesimo. Daniela e Milena Guaita, su Lancia Appia del 61, si sono imposte tra le Lady regolando Sara Cagliero e Mary Vicari, su Fiat Dino del 1968, e Patrizia Passarotti e Sofia Saita, su Fiat 1500 Spyder del 62. Tra le scuderie successo della CMAE di Milano che ha preceduto la Vams e la Orobico Bergamo Corse.

Organizzato dall’Auto Moto Storico Varese, Vams, che lo scorso anno si è aggiudicato il Trofeo Nord Ovest riservato alle scuderie, il Memorial Nora Sciplino si è disputato su di un percorso di 75 km con 50 prove cronometrate e 4 Controlli Orari. il tutto all'interno del parco del Ticino, su un territorio caratterizzato da vaste brughiere ondulate e da altopiani con passaggio sull’Alzaia del Ticino. Sessanta le vetture partecipanti, come da numero chiuso per le iscrizioni. (11 mar.)