Pronta a scattare la "Pontedecimo - Giovi"

 

C’è grande attesa, non solo negli ambienti liguri legati al motorismo storico, per l’edizione 2019 della rievocazione storica della Pontedecimo - Giovi, in programma sabato e domenica prossimi ed alla quale sono attese una sessantina di auto storiche provenienti da tutta Italia. Un tempo significativa competizione automobilistica di velocità in salita ed oggi apprezzata manifestazione nazionale di regolarità per auto storiche a calendario Asi, è organizzata dal Veteran Car Club Ligure in collaborazione con AMT Genova, con LCDA e DRT Automotive e con il patrocinio della Regione, della Città Metropolitana di Genova, della Provincia di Alessandria e dei Comuni di Genova, CIV Carlo Felice, Voltaggio, Mignanego e Campomorone.


Tra i gioielli a quattro ruote da ammirare e fotografare ci saranno sicuramente la Mercedes 300 SL roadster prototipo, recentemente protagonista a Monza in occasione della sfilata dei piloti prima del Gran Premio di Formula 1, una Mercedes Ala di Gabbiano, una Lancia Aurelia B24, una Lancia Aprilia Siluro del 1947, la Cisitalia cabriolet del ’49 appartenuta a Luchino Visconti, una Porsche speedster, una Fiat 508 Coppa d’Oro e ben 3 Jaguar E Type.


Il programma della manifestazione prevede l’arrivo dei partecipanti a Genova nella tarda mattinata di sabato. Dopo le verifiche gli equipaggi si sposteranno nel Centro di Genova, in Piazza Fontane Marose ed in salita Santa Caterina, dove le vetture verranno esposte per la gioia degli appassionati del rombo antico. I partecipanti invece andranno alla scoperta delle bellezze paesaggistiche dell’entroterra genovese a bordo dello storico “Trenino di Casella” con il quale raggiungeranno il paese di Sant'Olcese dove è prevista una degustazione di prodotti locali. Quindi sempre a bordo del Trenino storico faranno ritorno a Genova per la cena, che sarà ospitata a Palazzo Durazzo.


Domenica la manifestazione entrerà nel vivo e protagoniste assolute saranno le auto storiche, pronte a sfidarsi sui pressostati della regolarità. Con partenza alle8.20 le old car affronteranno, con strada chiusa al traffico veicolare, la salita che da Pontedecimo porta al Passo dei Giovi; quindi si dirigeranno aVoltaggio, faranno tappa da La Chiara, transiteranno sul Passo della Bocchetta e raggiungeranno Campomorone per una nuova sosta riordino. A seguire scenderanno a Pontedecimo e percorreranno per la seconda volta,sempre con strada chiusa, la mitica salita che conduce al Passo dei Giovi. Consegnate le tabelle di marcia, scenderanno dal Passo dei Giovi e si fermeranno a Villa Orsi per il pranzo e le premiazioni. Info ed iscrizioni: 345.2120980 e Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (18 set.)