Buona la “prima” per Mannone – Battaglioli al Golfo dei Poeti

Esordio piacevole all’undicesimo Rally Golfo dei Poeti per l’equipaggio Mannone – Battaglioli su Peugeot 106 Classe A5 preparata dall’officina Import Garage di Chiavari e sotto i colori della Scuderia del Grifone. Un secondo posto assolutamente fortunato e un po’ meritato per questi “principianti” coadiuvati da un gruppo di amici che, quasi per scherzo, pochi mesi fa iniziano insieme un’importante avventura - l’apertura dell’officina Import Garage Service, per l’appunto - sostenuti ed affiancati da Gabriele Murroni e dalla linea di abbigliamento Surfactivity, già presente nel campionato italiano GT, classe Super GT3, Lamborghini Super Trofeo Italia e Asia, con lo stesso pilota Gabriele Murroni. All’ombra di un sogno ed una passione comune, km dopo km, hanno vissuto insieme la più bella delle avventure.

 

“E’ solo la nostra prima volta - ha dichiarato Gianmaria Mannone - ci siamo divertiti molto, siamo contenti e soddisfatti. Sicuramente avremmo potuto andare più forte e rischiare di più, ma il nostro primo pensiero era finire la gara e portare l’auto sana e salva a casa”. Sulla stessa lunghezza d’onda del pilota il suo “naviga” Battaglioli e gli altri componenti dell’intero team, ossia Curaci, Croce, De Carlo, Siciliano, Solari, Bresa. Da tutti, un grazie per la preziosa collaborazione a F.J. Assetti e Ferrato Preparazioni di Aosta. (4 lug.)