Altri articoli...

Terza vita per la Scuderia del Grifone

Terza vita per la Scuderia del Grifone. Nata nel 1958 e messa in stand-by nel 2009 dall'allora Presidente Fabrizio Tabaton, riportata agli onori della cronaca a fine 2015, grazie al compianto Silvano Chiesa e a Sergio Delfino, quando andò ad integrare la struttura del Veteran Car Club Ligure (Vccl), il glorioso sodalizio genovese tornerà ad essere indipendente e a far parlare di sé dal prossimo febbraio. L'iniziativa, questa volta, è del solito Delfino e di Gianni Chiesa, il figlio di Silvano, a cui si affiancano il preparatore Mauro Ambrogi, sua figlia Marianna e il gentleman driver Alberto Bonamini: costoro hanno già dato vita al Consiglio direttivo che ha eletto Sergio Delfino Presidente. Almeno inizialmente, l'attività della rinata Scuderia del Grifone sarà orientata al settore agonistico delle autostoriche. (17 gen./ph da Facebook)

 


Rinasce la Scuderia dei Fiori

Rinasce a Gennaio, su iniziativa del pilota locale Luca Fidale, la storica Scuderia dei Fiori. La nuova Asd avrà sede ad Arma di Taggia - ma sarà attiva anche in Emilia Romagna poiché annovera collaboratori di tale regione - e si propone di avvicinare i ragazzi al motorsport, kart incluso. Altro obbiettivo sarà quello di organizzare eventi benefici sia per le persone diversamente abili che per raccogliere fondi a favore della Sezione ligure della LIFC (Lega Italiana Fibrosi Cistica Onlus) di cui tutti i soci della neonata scuderia saranno portacolori. Già pronto ad operare il primo Consiglio direttivo, formato da Luca Fidale (Presidente), Alessandro Vecchiatini (vice Presidente), Igor Romandetto e Marco Bedonni (Consiglieri). (10 gen.)

 


Chiusura di stagione ok per Giacomo Gozzi

Chiusura di stagione confortante per Giacomo Gozzi che il 28 e 29 dicembre scorsi ha preso parte, al volante della sua Radical SR4 motorizzata Suzuki (ph), al tredicesimo "Gold Series", una gara di velocità sperimentale svoltasi sul Circuito del Sele a Battipaglia, nel salernitano. Il portacolori della scuderia Racing for Genova Team ha chiuso l'impegno al quarto posto assoluto nonché al secondo nella Classe d'appartenenza, la E2SC 1400.


"Come gara è andata bene - ha rilevato il pilota genovese - ed il piazzamento totale è da considerarsi buono, di certo di buon auspicio per la nuova stagione. Quello che mi ha soddisfatto di più, però, è l'aver proseguito positivamente il percorso di formazione al volante della Radical, che è una vettura molto performante ma anche parecchio impegnativa. Questo impegno mi ha proiettato verso la nuova stagione agonistica consegnandomi diverse certezze sul mio rapporto con il mezzo".


Prima dell'ultino impegno stagionale Giacomo Gozzi aveva partecipato sulla Pista di Sarno all'Avon Super Master, un evento promosso dall'AutoSport Sorrento per celebrare la distribuzione esclusiva per l'Italia delle gomme Avon e riservato esclusivamente ai clienti del marchio britannico. Il portacolori della Racing for Genova Team vi aveva preso parte sempre con la sua Radical SR4 riportando la ventesima posizione assoluta finale e la quinta piazza in classe E2SC 1400: lo stesso aveva definito questo impegno molto interessante per l'opportunità di confronto e di scambio di esperienze con piloti più esperti e di tasso tecnico superiore al suo. (5 gen.)

 


 


Racing for Genova Team dalla "Ronde Città dei Mille" al "Ciocchetto"

Preziose indicazioni, per la scuderia Racing for Genova Team, dalla partecipazione alla "Ronde Città dei Mille", disputata lo scorso fine settimana ad Alzano Lombardo. Gli attesi Gigi Giacobone e Sergio Rossi, in gara con una Skoda Fabia, hanno chiuso in quindicesima piazza assoluta ed in dodicesima nell'affollata classe R5, dopo aver pagato pegno alle gomme non ottimali nella prima e nell'ultima ps ed aver per contro brillato nella restanti due. Luigi Guardincerri e Alessandro Parodi (Peugeot 208) hanno, invece, chiuso come fanalino di coda la classe R2B, non senza aver apprezzato però le qualità della berlinetta francese, che hanno portato in gara per la prima volta.


Venerdì e sabato prossimi toccherà a Maurizio Zaccaron difendere i colori della scuderia Racing for Genova Team al 28° Rally " Ciocchetto Event". Fermo da oltre sei mesi, l'esperto driver chiavarese sarà in gara con Tania Bernardi e con la sua Renault Clio di classe N3 (ph) con l'obbiettivo di divertirsi e di portare a casa un piazzamento soddisfacente.


Sabato e domenica, infine, il portacolori della Racing for Genova Team Giacomo Gozzi, infatti, farà ritorno sull'impianto di Sarno per partecipare, al volante della Radical SR4 1400, al Super Master Racing 2019. (17 dic./ph G. Lavagnini)

 


Racing for Genova Team alla "Ronde Città dei Mille" con Giacobone e Guardincerri

Due equipaggi della scuderia Racing for Genova Team saranno in lizza, sabato e domenica prossimi, alla "Ronde Città dei Mille", in programma ad Alzano Lombardo, nel bergamasco. Si tratta di Gigi Giacobone - Sergio Rossi, in gara con una Skoda Fabia R5, e di Luigi Guardincerri - Alessandro Parodi, al via con una Peugeot 208 R2B.


Dopo la mancata partecipazione al Rally Race Terre del Timorasso Derthona, Gigi Giacobone ritrova la Skoda Fabia R5 (ph) con cui in questa stagione ha colto piazzamenti importanti. La Ronde bergamasca, malgrado una concorrenza di assoluto rilievo, potrebbe rappresentare, per il veloce driver genovese, l'occasione per portare a casa un piazzamento "pesante" con cui archiviare bene il 2019.

 

Metabolizzato il ritiro al Rally della Lanterna, la "sua gara di casa", si rimette in gioco anche Luigi Guardincerri. Insolitamente al via di un rally non ligure, il cinquantaquattrenne pilota di Santo Stefano d'Aveto cercherà di sfruttare questa opportunità sia per conoscere maggiormente la Peugeot 208 R2B che per tradurre la partecipazione alla Ronde bergamasca in un risultato soddisfacente.

 

La “Ronde Città dei Mille” scatterà da Alzano Lombardo sabato, dopo le previste operazioni preliminari, alle ore 19:01 con la tradizionale presentazione degli equipaggi partecipanti; domenica, invece, la sfida vera e propria articolata su quattro prove cronometrate. (9 dic./ph S. Bertuccioli)