Altri articoli...

Racing for Genova Team allo slalom “Favale - Castello” con dieci vetture

Racing for Genova Team dal Rally Golfo dei Poeti, dove ha conseguito il secondo posto tra le scuderie, allo slalom “Favale - Castello”, in programma nel prossimo fine settimana a Favale di Malvaro, a cui parteciperà con dieci vetture. Tra queste, la Predator PC 008 di Marco Boggiano, il prototipo L.R.01 di Roberto Risso, e la Polini 01 Bmw di Alessandro Polini, terzo lo scorso anno, che si candidano per un posto nella top ten assoluta finale.

 

Riflettori puntati anche sulla Fiat 126 Honda (ph) di Damiano Furnari, che domenica scorsa, in Sicilia, allo Slalom delle Rocche, ha conquistato la decima posizione assoluta ed il successo nella classe d’appartenenza, oltre che sulla Renault Clio RS di Lorenzo Mottola, reduce dal primato in Produzione conseguito al recente Rally Golfo dei Poeti, chiamato ad un impegno importante su un percorso a lui particolarmente gradito.

 

Completano la squadra della Racing for Genova Team allo slalom “Favale - Castello” Andrea Tomaino, in gara per testare la sua Citroen C2 S1600, Luca Fontana (Peugeot 106 1400), Luca Formentera (Citroen Saxo 1600), al suo secondo impegno agonistico, Fabrizio Carabetta (Peugeot 106 1600) e Michele Guastavino, in lizza con la 106 1400 messagli a disposizione dall’amico Paolo Garibaldi. (16 lug.)

 

Rally Golfo dei Poeti: Re primo per un soffio

Finale animato al 13° Rally Golfo dei Poeti il minimo scarto temporale previsto dal regolamento tra il primo ed il secondo classificato. La vittoria è infatti andata ai lombardi Barsanofio Re e Monica Luca, su Renault Clio Super 1.6 (ph) della Top Rally, che per un solo decimo hanno preceduto i liguri Igor Raffo e Paolo Rocca, su Renault Clio super 1.6 de La Superba. Sul terzo gradino del podio l’equipaggio formato dal piemontese Simone Peruccio e dal genovese Federico Capilli, su un’altra Renault Clio Super 1.6 del Mottarone Rally Club.


La gara si è decisa proprio negli ultimi metri, con Re che ha scavalcato Raffo dopo un attacco decisivo. Quarta posizione e prima di classe A7 per il sempre veloce Albino Condrò, che anche in terra spezzina ha fatto volare la sua Peugeot 205 (La Superba) affiancato da Liz Fournier Greco, mentre la quinta piazza è andata Simone Catanzano e Michelangelo Mancini, su Renault Clio Super 1.6 (Art-Motorsport). Mariani – Castiglioni, su Renault Clio Williams (BB Competition) terminano sesti, davanti ai primi di R3C Fanucchi-Giorgi, su Renault Clio (Proracing). L’ottava posizione è andata ai genovesi Davide Craviotto e Fabrizio Piccinini, vincitori della R2B su Peugeot 208 (Project Team), mentre in nona piazza troviamo i locali Bancalari - Righetti, primi di A6 su Peugeot 106 (BB Competition). A chiudere la Top Ten i loro compagni di squadra Sarti-Parodi, su Peugeot 208 R2B.


Quindicesima piazza e primato in Produzione per i coniugi chiavaresi Lorenzo Mottola e Romina Mazzino (Renault Clio RS), portacolori della scuderia Racing for Genova Team; sorte avversa, invece, per i loro compagni di squadra, Michele Guastavino - Mirella Siri (Renaut Clio S1600), favoriti per il successo assolutp, la cui gara è finita alla secinda ps per un banale quanto evitabile problema di alimentazione della vettura.


Il Trofeo dedicato alla memoria di Eros Monducci è andato al primo navigatore spezzino, ovvero Matteo Lorenzini, mentre il Trofeo Walter Datteri a Patrizio Forte, il concorrente che arrivava da più lontano. (16 lug.)

 

Sport Favale 07, Davide Craviotto e Lanterna Corse RT al rally Golfo dei Poeti

A rappresentare la Scuderia Sport Favale 07 sabato e domenica al 13° Rally Golfo dei Poeti ci saranno due equipaggi: Michele Solari con Stefano Casagrande (Renault Clio N3) ed Elio Canepa coadiuvato da Giorgia Lecca su Citroen C2.


Davide Craviotto - All'ultimo ha deciso di partecipare alla gara spezzina anche il gentleman driver genovese, che sarà in lizza con la Peugeot 208 R2B (ph) della By Bianchi e con Fabrizio Piccinini alle note. "Considero l'impegno un test - sottolinea Craviotto - per verificare le mie condizioni fisiche, dopo un intervento serio, in vista del prossimo impegno di Alba, a cui sono già iscritto, ed anche per fare un pò di km prima della gara piemontese".


Lanterna Corse Rally Team - Il Rally day Ligure vedrà al via un paio di vetture del team genovese, entrambe di casa Renault. In classe R3T Andrea Mezzogori e Roberta Baldini cercheranno di inserirsi nella lotta al vertice con una Clio 1.6 turbo di ultima generazione, mentre in N3 Alberto Verardo e Cristina Rinaldis andranno a caccia del podio con la loro Clio  RS 2.0. (10 lug.)

 

Racing for Genova Team tra rally e cronoscalate

Rally e cronoscalate nel prossimo fine settimana della scuderia Racing for Genova Team. Il sodalizio diretto da Raffaele Caliro sarà infatti impegnato sia al Rally 4 Regioni che alla blasonata Trento - Bondone.


Nel ritrovato e rinnovato rally pavese, che vide la luce nel 1971, a difendere i colori della Racing for Genova Team sarà Alessandro Lazzara, al via con una Renault Clio Rs di Classe N3 ed in coppia con l'esperto Fabrizio Boattini: assente dalle gare da diversi mesi, il driver genovese è pronto a buttarsi nella mischia e cercherà di portare a casa una prestazione soddisfacente.

 

Alla salita del "Bondone", invece, a rappresentare la Racing for Genova Team sarà Antonino Oddo (Peugeot 106 1400, ph) che cercherà di riconfermare l'ottimo secondo posto in Classe E1 It 1400 conseguito alla “Verzegnis - Sella Chianzutan”.

 

Si sta delineando, infine, la squadra che difenderà i colori della scuderia Racing for Genova Team al prossimo rally Golfo dei Poeti, in programma a Brugnato (SP) il 13 e 14 luglio prossimi: dieci, al momento, gli equipaggi iscritti alla gara spezzina dal sodalizio genovese, numero che potrebbe crescere ulteriormente, a conferma della volontà della Racing for Genova Team di voler essere sempre molto vicina agli organizzatori liguri. (2 lug.)

 


Al 12° slalom “Favale - Castello” è tempo di iscrizioni

Iscrizioni aperte alla 12^ edizione dello slalom “Favale -  Castello”, in programma a Favale di Malvaro il 20 ed il 21 luglio prossimi, sempre con l’organizzazione della scuderia Sport Favale 07 e con validità per il Trofeo Centro Nord Slalom, la Coppa Csai Zona 1 ed il Trofeo italiano femminile. La gara si svolgerà sul solito collaudato percorso di 4,000 km sulla splendida strada provinciale della Scoglina.


Il programma della manifestazione prevede, nel dettaglio, sabato 20 le verifiche tecnico – sportive dalle 16,30 alle 19.15 e, a seguire, l'apertura degli stand gastronomici a cura della Pro Loco; la domenica, dopo una nuova sessione di verifiche ed il briefing con Direttore di gara, le ricognizioni ufficiali e lo svolgimento dello slalom a partire dalle ore 13. In chiusura di giornata, premiazione finale e riapertura degli stand gastronomici.


La giornata del sabato vedrà anche lo svolgimento di una interessante manifestazione organizzata in collaborazione con la scuderia Auto Moto Retrò Leivi, una gara di regolarità non competitiva, riservata ad auto e moto ante 1995, denominata "Aspettando la Favale - Castello" che si articolerà sul percorso Favale di Malvaro, Passo della Scoglina, Parazzuolo, Passo della Forcella, Borzonasca, Carasco, Monleone di Cicagna con ritorno a Favale di Malvaro.


Dopo l'anticipo forzato dello scorso anno – osservano gli organizzatori – abbiamo riportato la gara nella propria collocazione temporale e questo permetterà alla nostra comunità di viverla in un clima ancor più di festa. Da un punto di vista prettamente agonistico, ci attendiamo una buona partecipazione oltre alla presenza di tutti i piloti che stanno animando l'edizione 2019 del Trofeo Centro Nord Slalom”.


Lo scorso anno, successo un po’ a sorpresa, dell'emiliano Giancarlo Maroni jr (Osella PA21 JrB, ph). Tutte le info sullo slalom sono reperibili sul portale della scuderia, all'indirizzo http://www.sportfavale07.com, oppure su Facebook: Sport Favale 07 Scuderia e Organizzatore. (30 giu./ph Valentina Fontana)