Appennino Ligure a Ameglio - Marinotto (Racing for Genova)

Mentre gli equipaggi del Trofeo Rallies Asfalto hanno affrontato l’ultimo giro sulle prove speciali, era già ora di brindare per i protagonisti del Challenge Rally di zona, che hanno terminato il loro Rally Appennino Ligure nella splendida cornice di Piazza Matteotti a Genova prima del TRA. La vittoria è andata ad una coppia ligure, quella formata da Danilo Ameglio e Massimo Marinotto, a bordo di una Peugeot 206 Super 1600 (nella foto) della Racing for Genova. Al secondo posto finale troviamo i piacentini Elia Bossalini ed Enrico Bracchi, staccati di 34”7 su Peugeot 207 Super 2000 della PA Racing. Per Bossalini una gara regolare, iniziata con l’acuto all’interno del Palasport e proseguita con costanza. Al terzo posto un’altra Peugeot 207 Super 2000, quella targata Winners Rally Team e condotta da Marco Depau e Fabio Cadore, che hanno chiuso con un distacco di 1’08”8. Quarta posizione per i genovesi Alessandro Multari e Roberta Brizzolara, su Citroen Saxo A6 della Provincia Granda, che con una prestazione di tutto rilievo hanno preceduto Franco Borgogno e Maurizio Barone su Renault Clio Super 1.6 della Proracing. Sesta posizione e prima di Gruppo N per Massimo Carmignano e Monica Briano su Subaru Impreza (Racing for Genova), seguiti da Carlo Nicoli ed Andrea Guglieri su Renault Clio Williams FA7 della Proracing. Ottava piazza per Massimiliano Bonafini e Valentina Orengo su Peugeot 106 FA6 della Lanterna Corse, davanti ai compagni di squadra Alberto Biggi ed Arianna Ravano su Renault Clio Super 1.6 ed alla Renault Clio R3C di Pierluigi Maurino e Samuele Perino. Poca sorte per Marco Strata – Danilo Roggerone (Lancer Evo IX – SCR Motor Sport), costretti al ritiro per uscita di strada quando stavano contendendo la leadership ai vincitori. 47 vetture al via, 29 le classificate. (26 mag.)