Suzuki Rally Cup quarto round al “Lanterna”

Da domani undici concorrenti del trofeo monomarca delle Swift Sport 1600, otto in classe N2 e tre in Racing Start, si sfideranno sulle strade del Rally della Lanterna, seconda tappa del Girone B.

La quarta tappa delle nove che compongono la Suzuki Rally Cup si corre questo fine settimana al Rally della Lanterna. Sarà sfida accesa la prova che andrà in scena sugli asfalti dell’entroterra ligure, il secondo round del Girone B della serie promossa da Suzuki Italia. La “Rally Cup” infatti si articola in due distinti gironi, da tre gare ognuno, che si possono definire di qualificazione alla fase finale che si disputerà in tre rally da luglio a ottobre. Affronta la fase centrale del suo calendario il monomarca che si corre con le Swift Sport 1600, preparate nelle due versioni: Classe N2 e Racing Start. Se il Girone A ha in Paolo Amorisco il leader assoluto e Rivia nella classifica della Racing Start; il Rally della Lanterna dirà invece se il giovane biellese Andrea Vineis potrà consolidare la prima posizione del Girone B. Il piemontese sarà attaccato dal cuneese Paolo Amorisco, secondo della graduatoria, mentre Filippo Visconti è il capoclassifica nella RS.

Undici sono gli equipaggi che animeranno il quarto round della Suzuki Rally Cup. Appuntamento delicato per la definizione delle posizioni della classifica del Girone B della serie promossa da Suzuki Italia. La seconda sezione del monomarca riservato alle Swift Sport 1600 è iniziata in aprile al Rally 1000 Miglia con l’affermazione del piemontese Andrea Vineis (nella foto), su Paolo Amorisco, secondo, e Fabio Rivaldi terzo al traguardo, mentre Filippo Visconti s’aggiudica la classifica delle vetture in configurazione Racing Start. A Genova si rinnova la sfida della svizzera Le Coultre al volante della Suzuki Swift Sport alimentata a gas della BRC Racing Team.

I trofeisti in N2: 32 Andrea Vineis e Flavio Garella (Cars For Fun); 33 Paolo Amorisco e Lorenzo Bailo (Meteco Corse); 34 Fabio Rivaldi e Silvano Marini (Asd Media Prom); 35 Gianluca Saresera e Manuela Laffranchi (Scuderia Just Race); 36 Stefanie Le Coultre e Sonia Boi (Racing Team Nyonnais); 37 Claudio Pansa e Paola Moia (X Team); 38 Alberto Lorenzini e Giorgia Larosa (Solferino Rally); 39 "Cerutti Gino" e Tania Haianes (Gr Sport). I trofeisti in Racing Start: 43 Filippo Visconti e Filippo Gravaghi (Proracing); 44 Sergio Denaro e Gaetano Abate (Messina Racing Team); 45 Giuseppe Bertolini e Massimo Nalli (Destra 4). (23 mag.)