Colli di Luni: il fondo viscido si addice a Claudio Arzà

Seconda piazza per i genovesi Andrea Mezzogori e Roberta Baldini, vincitori dell'edizione 2014.

 

Una prima parte di gara caratterizzata da una pioggia intensa non ha permesso ai coniugi genovesi Andrea Mezzogori e Roberta Baldini (Renault Clio R3C) di bissare il successo ottenuto nel 2014 e di aggiudicarsi la terza edizione del rally Colli di Luni, disputato alla Spezia con l'organizzazione della locale scuderia BB Competition. La popolare coppia genovese ha chiuso la gara in seconda posizione, a meno di 10 secondi dal vincitore, il locale Claudio Arzà, in lizza con Moriconi e con la Renault Clio S1600 (nella foto, by Agenzia Fotoframe).


Lo spezzino si è imposto in  tre prove speciali: grazie ad una migliore conoscenza del percorso, è riuscito a adattarsi maggiormente al fondo viscido, inizialmente bagnato, e poi a mantenere sempre la leadership e contenere gli attacchi di Andrea Mezzogori, autore di una seconda parte di gara tutta in rimonta. Terza piazza finale per il sempre sorprendente Albino Condrò, in coppia con Rodi ed al volante della fida Peugeot 205 Gti. Dietro l'imperiese, l’emiliano Penserini, con Romei e con la Clio S1600, seguito dal lombardo Miele, anche lui alla guida di una Clio S1600.


Gara condizionata dalle gomme per il veloce imperiese Pier Paolo Grassano che, in coppia con la giovane genovese Marta De Paoli ed al volante di una Honda Civic Type R iscritta dalla scuderia Movisport, ha addirittura vinto una prova ma è stato rallentato dall'errata scelta di gomme: dopo un primo giro a ridosso dei primi in classifica ( secondo tempo assoluto sulla 2^ ps) sbagliano pneumatico e vengono pesantemente penalizzati nella seconda frazione (24esimo tempo sulla 4^ ps). Per Grassano la soddisfazione della vittoria sulla ps 6 "Gambella", che lascia trasparire l'ottimo potenziale di una vettura particolare ed efficiente come la Honda Civic Type R gruppo A.


Settimo il sempre veloce imperiese Danilo Ameglio, in lizza con Massimo Marinotto e con la fida Peugeot 106 1600 gruppo A della Movisport, autore di scratch di rilievo sull'asfalto asciutto che gli hanno permesso di precedere il locale della BB Competition Pietro Bancalari, al debutto con la Renault Clio R3C. 61 gli equipaggi al via, 45 quelli che hanno tagliato il traguardo finale di questa gara che dalla prossima edizione, visto il grande riscontro avuto, ritornerà ad avere la prestigiosa denominazione di Rally Golfo dei Poeti, la gara spezzina disputata sino a metà degli anni Ottanta. (04 ago.)


Colli di Luni: sei Super 1600 contro la Clio R3C di Mezzogori - Baldini

Sei vetture Super 1600 - le Clio di Arzà, Miele, Di Stefano e Penserini, la Punto di Iemmola e la Saxo di Ferrari - a contrastare la Clio R3C (nella foto) dei vincitori della scorsa edizione, i coniugi genovesi Andrea Mezzogori e Roberta Baldini. E' questo il leit motiv della terza edizione del Rally Colli di Luni, previsto alla Spezia tra domani (verifiche e ricognizioni) e sabato (gara) con l'organizzazione della Scuderia Balestrero.


Al rally spezzino, articolato su 2 ps - “Gambella” (km 7) e “Borseda” (km 5) - da ripetersi tre volte, hanno dato la loro adesione  63 equipaggi più 2 nella sezione riservata alle auto storiche e 13 che, invece, daranno vita ad una interessante “parata”. Le sei vetture Super 1600, però non saranno le uniche ad insidiare il bis dei coniugi genovesi che, in classe R3C, dovranno vedersela anche con le analoghe vetture degli accreditati locali Federighi e Bancalari.


Parecchi gli equipaggi liguri e genovesi che hanno dato la loro adesione al 3° Rally Colli di Luni. Dal Ponente arriveranno Grassano - De Paoli (Honda Civic Type R A7 - Movisport), Condrò - Rodi ( Peugeot 205 Gti A7), Petrolo - Lipari (Peugeot 208 R2B), Lanza - Lanteri (Honda Civic Type R N3) e Danilo Ameglio - Massimo Marinotto (Peugeot 106 Rallye A6 - Movisport).


A rappresentare i team genovesi ci saranno Baldassari - Minetti (Renault Clio Rs) e Zerega - Balducchi (Peugeot 106), in gara i colori della Scuderia Lanterna Corse Rally Team. Per la Sport Favale ’07 ci saranno Deriu - Rosso (Renault Clio Williams). Massimo Carmignano e Patrizio Maggio (Peugeot 205 Rally) saranno, invece, i rappresentati della scuderia Racing for Genova. Altri equipaggi genovesi in gara saranno Ciocca – Carmignano V. (Renault New Twingo), Zappettini – Capilli (Peugeot 106 Maxi), Fontana – Bottini (Peugeot 106 Rally), Peirano – Staltari (Citroen Saxo) e Ginocchio – Ammendola (Peugeot 106 Rally). (23 lug./ph. photobriano)

 


E' entrato nel vivo il 3° rally dei Colli di Luni

Si sta avvicinando velocemente il 3° Rally Colli di Luni, che rispetto alle precedenti edizioni ha cambiato data, inserendosi al 24 - 25 luglio prossimi che renderà ancora più interessante la manifestazione organizzata dalla Scuderia Balestrero con l’apporto fondamentale della BB Competition, vero supporto operativo della gara, della Provincia della Spezia e dei comuni che vengono attraversati dalla gara. Oltre la data, l’altra importante novità è il ritorno a La Spezia come base logistica della gara dove fondamentale è stato l’interessamento oltre che della BB Competition, tra l’altro unica scuderia licenziata dalla Federazione ACI Sport della Provincia spezzina, soprattutto del centro Commerciale Le Terrazze che sarà il fulcro della gara ospitando la partenza, l’arrivo oltre che la direzione gara, segreteria, sala classifiche e sala stampa. Quest’anno è stato confermato, come gli anni scorsi il 3° Trofeo Golfo dei Poeti “Valter Datteri” in ricordo del pilota spezzino scomparso prematuramente e sempre nel cuore di tutti gli appassionati e che sarà assegnato al miglior equipaggio spezzino classificato nella impegnativa prova di Gambella. Inoltre sarà assegnato il I° Trofeo Le Terrazze ai primi tre conduttori spezzini.


La tipologia di gara ricalcherà il format della scorsa edizione e sarà quindi in modalità Rally Day con due prove speciali in programma da ripetersi tre volte. Venerdì 24 luglio sono previste le ricognizione del percorso dalle ore 16.00 alle ore 20.00 con consegna radar presso il ristorante Black Lake a Vezzano Ligure loc. Lagonero dove saranno effettuate le verifiche sportive e tecniche dalle ore 21.00 alle ore 24.00. Sabato 25 luglio la gara vera e propria con partenza della prima vettura alle ore 11.01 dal Centro Commerciale Le Terrazze, come già detto fulcro della manifestazione a La Spezia, a cui seguirà la disputa delle due prove speciali in programma, invariate rispetto alla scorsa edizione: Gambella di 7,00 Km. e Borseda di 5,50 Km. da ripetersi tre volte ed intervallate da Riordino e Parco Assistenza ad ogni giro a Ceparana. In tutto 37,50 di tratti cronometrati su un percorso globale di 164,96 Km. Arrivo previsto della prima vettura per le ore 18.00 sempre presso il Centro Commerciale Le Terrazze con premiazione sul palco d’arrivo.


La gara è stata anticipata al sabato per permettere il regolare svolgimento dei festeggiamenti previsti per la domenica in onore di Sant’Anna a Garbugliaga, frazione di Rocchetta di Vara interessata al percorso del rally. Lo scorso anno si aggiudicarino la gara i coniugi genovesi Andrea Mezzogori e Roberta Baldini (nella foto, by FotoZeta), con la Renault Clio R3, in testa fin dalle prime battute, seguiti da Gaddini - Innocenti, su analoga vettura, e da Lupi - Giorgio (Peugeot 106 Rallye).



 

12.00 1024x768

Si sta avvicinando velocemente il 3° Rally Colli di Luni, che rispetto alle precedenti edizioni ha cambiato data, inserendosi al 24 - 25 luglio prossimi che renderà ancora più interessante la manifestazione organizzata dalla Scuderia Balestrero con l’apporto fondamentale della BB Competition, vero supporto operativo della gara, della Provincia della Spezia e dei comuni che vengono attraversati dalla gara. Oltre la data, l’altra importante novità è il ritorno a La Spezia come base logistica della gara dove fondamentale è stato l’interessamento oltre che della BB Competition, tra l’altro unica scuderia licenziata dalla Federazione ACI Sport della Provincia spezzina, soprattutto del centro Commerciale Le Terrazze che sarà il fulcro della gara ospitando la partenza, l’arrivo oltre che la direzione gara, segreteria, sala classifiche e sala stampa. Quest’anno è stato confermato, come gli anni scorsi il 3° Trofeo Golfo dei Poeti “Valter Datteri” in ricordo del pilota spezzino scomparso prematuramente e sempre nel cuore di tutti gli appassionati e che sarà assegnato al miglior equipaggio spezzino classificato nella impegnativa prova di Gambella. Inoltre sarà assegnato il I° Trofeo Le Terrazze ai primi tre conduttori spezzini.

La tipologia di gara ricalcherà il format della scorsa edizione e sarà quindi in modalità Rally Day con due prove speciali in programma da ripetersi tre volte. Venerdì 24 luglio sono previste le ricognizione del percorso dalle ore 16.00 alle ore 20.00 con consegna radar presso il ristorante Black Lake a Vezzano Ligure loc. Lagonero dove saranno effettuate le verifiche sportive e tecniche dalle ore 21.00 alle ore 24.00. Sabato 25 luglio la gara vera e propria con partenza della prima vettura alle ore 11.01 dal Centro Commerciale Le Terrazze, come già detto fulcro della manifestazione a La Spezia, a cui seguirà la disputa delle due prove speciali in programma, invariate rispetto alla scorsa edizione: Gambella di 7,00 Km. e Borseda di 5,50 Km. da ripetersi tre volte ed intervallate da Riordino e Parco Assistenza ad ogni giro a Ceparana. In tutto 37,50 di tratti cronometrati su un percorso globale di 164,96 Km. Arrivo previsto della prima vettura per le ore 18.00 sempre presso il Centro Commerciale Le Terrazze con premiazione sul palco d’arrivo.

La gara è stata anticipata al sabato per permettere il regolare svolgimento dei festeggiamenti previsti per la domenica in onore di Sant’Anna a Garbugliaga, frazione di Rocchetta di Vara interessata al percorso del rally. Lo scorso anno si aggiudicarino la gara i coniugi genovesi Andrea Mezzogori e Roberta Baldini (nella foto, by FotoZeta), con la Renault Clio R3, in testa fin dalle prime battute, seguiti da Gaddini - Innocenti, su analoga vettura, e da Lupi - Giorgio (Peugeot 106 Rallye).

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE

Rally dei Colli di Luni: atto terzo

Aperte le iscrizioni al 3° Rally dei Colli di Luni. La gara, che ha cambiato periodo si svolgerà in piena estate il 24 e 25 Luglio prossimi. Sede logistica La Spezia, confermata la tipoligia di RallyDay con due prove speciali da ripetersi tre volte.


Manca poco più di una quindicina di giorni all’effettuazione del 3° Rally Colli di Luni, che, rispetto alle precedenti edizioni, ha cambiato data inserendosi nel week end 24-25 luglio prossimi che renderà ancora più interessante la manifestazione organizzata dalla Scuderia Balestrero con l’apporto della B & B Competition oltre che l’interesse ed il sostegno della Provincia di La Spezia vista la funzione di promozione turistica che una simile manifestazione apporta concretamente con le migliaia di appassionati coinvolti. Il cambiamento di data ha destato notevole interesse tra i conduttori di varie regioni che potranno così unire l’aspetto puramente sportivo a quello turistico prolungando ed organizzando così il periodo di vacanze vista anche l’offerta infinita di proposte turistico/culturali che lo spezzino offre. Il ritorno a La Spezia come partenza ed arrivo fa rinverdire i fasti del “vecchio” Rally Golfo dei Poeti a trent’anni dalla sua ultima edizione e quindi di buon auspicio per far risvegliare ulteriormente la vocazione sportiva motoristica della Liguria di Levante.


La tipologia di gara inoltre ricalcherà il format della scorsa edizione e sarà quindi in modalità Rally Day che renderà ancora più accattivante e tecnica la gara con due prove speciali in programma da ripetersi tre volte. Lo svolgimento della terza edizione del Rally Colli di Luni si svolgerà così venerdì 24 luglio con le verifiche sportive e tecniche dalle ore 21.00 alle ore 24.00, mentre sabato 25 luglio la gara vera e proprio con le due prove invariate rispetto alla scorsa edizione di Gambella (7,00 Km.) e Borseda ( 5,50 Km.) da ripetersi tre volte. La scelta dello svolgimento nella giornata del sabato è stata determinata per permettere alla domenica il regolare svolgimento dei festeggiamenti in onore di Sant’Anna a Garbugliaga.


La manifestazione avrà inizio con le ricognizioni del percorso venerdì 24 luglio dalle ore 16.00 alle ore 20.00 con consegna radar presso a Vezzano Ligure loc. Lagonero (dove le edizioni precedenti) presso il ristorante Black Lake dove la sera dalle ore 21.00 alle ore 24.00 saranno previste le verifiche pre gara. Il giorno dopo, sabato 25 luglio, invece la gara vera e proprio con partenza alle ore 11.01 da La Spezia per proseguire con le due prove speciali in programma Gambella e Borseda con riordino e parco assistenza a Ceparana per poi effettuare altri due giri e fare ritorno a La Spezia per l’arrivo previsto alle ore 18.00.


Lo scorso anno si aggiudicarono la gara i coniugi genovesi Andrea Mezzogori e Roberta Baldini con la Renault Clio R3 (nella foto by PhotoBriano) in testa fin dalle prime battute seguiti da Gaddini-Innocenti su analoga vettura, con Lupi - Giorgio (Peugeot 106 Rallye) sul terzo gradino del podio. Subito a ridosso del podio il vero punto di riferimento dello sport delle quattro ruote di zona, Bancalari che con Spinetta ha mancato il podio per appena 4/10 di secondo con la usuale Renault Clio Williams seguito da Padoan invece navigato da Balzan sempre su Clio Williams. (07 lug.)