Sanremo assegna il Citroën DS3 R3 Racing Trophy a Vescovi ed il trofeo Peugeot a Cogni

Il quinto appuntamento stagionale del trofeo monomarca ha conosciuto nuovamente il dominio dell’equipaggio parmense, che ad una gara dal termine della stagione si è aggiudicato matematicamente il titolo. E’ rimasta aperta la corsa per gli “under 28”, con il rush finale di metà ottobre a Como che si annuncia avvincente tra Botta, qui ritirato per incidente e Cortinovis. Roberto Vescovi e Giancarla Guzzi, pertanto, sono i vincitori della prima edizione del Citroën DS3 R3 Racing Trophy Italia. Il verdetto è arrivato dopo lo sventolare della bandiera a scacchi del 53° Rallye Sanremo, valido per la serie internazionale IRC ed anche come prima finale del Trofeo Rally Asfalto. 

Il giovane pilota piacentino Gabriele Cogni, portacolori della scuderia New Turbomark ha vinto gara e campionato Peugeot Competition Top 2011 al Rallye Sanremo Leggenda con un’impresa che alla vigilia sembrava ardua anche per il pilota più navigato: centrare la vittoria nelle due ultime gare della stagione, le più difficili e le più blasonate, Rally del Friuli e Rallye Sanremo.  Non solo. Lo ha fatto nel migliore dei modi possibile: a Sanremo si è piazzato addirittura settimo assoluto, secondo delle 2 ruote motrici oltre che vincitore di classe R3T e del trofeo Peugeot dominando i cinque rivali per il titolo sin dalla prima prova speciale. Dopo le tre speciali notturne aveva già un vantaggio importante ed a fine gara il suo margine è stato addirittura di oltre un minuto e mezzo sul secondo. (29 set.)