Provincia Granda: Condrò giù, Multari su

Grande delusione per il ritiro lampo di Albino Condrò e Bruno Banaudi, uno degli equipaggi più accreditati in Classe FA7, fermi dopo poche centinaia di metri della prima prova, causa il cedimento di un semiasse della loro Peugeot 205 GTI. Vittoria con largo margine, dopo aver realizzato il miglior tempo in tutti i quattro i passaggi, per Alessandro Multari e Roberta Brizzolara, sempre velocissimi ed incisivi con la loro Peugeot 106. Concludono la gara al 21° posto assoluto, primo di Classe A6 e primo di Gruppo A. Quinto posto di Classe A6 e 44° assoluto per Simone Rebella ed Emanuela Bagno, sempre su Peugeot 106, un po’ rallentati da un testacoda nel corso della seconda prova speciale e da qualche problemino tecnico di troppo. Buon quinto posto di Classe N2 e 52° assoluto per Renzo Cavallero e Giuliano Serena, su Peugeot 106 del preparatore Mattio Motor-Sport, nonostante alcuni problemi alle gomme posteriori. (10 nov.)